Trametes hirsuta

di | 27 Marzo 2019

PERIODO E RACCOLTA

Fruttifica durante l’intero anno nei periodi umidi e freschi.

 

DESCRIZIONE

Fungo annuale, solitario, a mensola, oppure a gruppi di esemplari sovrapposti con cappello da 4 a 10 cm. Appianato, margine sottile, la superficie ricoperta da forti e fitti peli,  di colore diverso per la disposizione pelosa. Di colore variabile, dal grigio al bruno al verdastro. La carne di colore bianco sporco al grigio. Composto da tubuli a pori piccoli di colore biancastro/crema. Carne coriacea.  

Trametes hirsuta

Trametes hirsuta

Trametes hirsuta

Trametes hirsuta

Trametes hirsuta

Trametes hirsuta

 

 

 

 

 

 

 

Trametes hirsuta

Trametes hirsuta

Trametes hirsuta

Trametes hirsuta

 

 

 

 

 

 

 

Trametes hirsuta

Trametes hirsuta

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Odore fungino

 

HABITAT

Su legno di latifoglie, saprofita o parassita.

 

NOME SCIENTIFICO

Trametes hirsuta

 

NOME DIALETTALE

Non pervenuto

 

COMMESTIBILITÀ

Non commestibile

 

NOTE

Riconoscibile per la peluria che ricopre la parte superiore del carpoforo che lo rende inconfondibile rispetto alla Trametes pubescens  e alla Trametes gibbosa. 

Comments

Categoria: