Suillus granulatus

di | 3 Luglio 2019

PERIODO E RACCOLTA

Fruttifica da Giugno ad Ottobre.

 

DESCRIZIONE

Cappello 4-15 cm, prima arrotondato poi aperto-convesso, superficie viscida, viscosa con tempo umido, liscia e totalmente asportabile. Colore giallo-ocra a bruno-fulvo. Tubuli corti, fini di colore giallo pallido con la tipica trasudazione di lattice biancastro-giallo chiaro. Gambo cilindrico giallo-limone, ricoperto da una granulazione lattiginosa, carne soda nel fungo poi molliccia a maturazione, di colore bianco crema.

Suillus granulatus

Suillus granulatus

Suillus granulatus

Suillus granulatus

Suillus granulatus

Suillus granulatus

Suillus granulatus

Suillus granulatus

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Odore leggermente fruttato, sapore gradevole.

 

HABITAT

Sotto conifere, specialmente sotto pini a due aghi. Dalla collina all’alta montagna.

 

NOME SCIENTIFICO

Suillus granulatus.

 

NOME DIALETTALE

Boleto granuloso.

 

COMMESTIBILITÀ

Commestibile da giovane.

 

NOTE

É necessario togliere la cuticola perché indigesta e lassativa. In alcuni individui che l’hanno consumato ha dato problemi di digestione.

Comments

Categoria: