Russula virescens

di | 14 Giugno 2019

PERIODO E RACCOLTA

Da fine primavera sino all’autunno inoltrato.

 

DESCRIZIONE

Cappello 5-12 cm, all’inizio globoso poi convesso, carnoso, cuticola da verde pallido a verderame su sfondo biancastro tipicamente rotta in tante piccole screpolature negli esemplari adulti e di colore bianco sui giovani.

Lamelle fitte, sottili, fragili e di colore biancastro poi crema pallido.

Gambo robusto, cilindraceo, pruinoso, da bianco a leggermente bruno.

Carne bianca, dura e gessosa.

Foto Mario Benassi

Foto Mario Benassi

Russula virescens

Russula virescens

Russula virescens

Russula virescens

Russula virescens

Russula virescens

 

 

Foto Mario Benassi

Foto Mario Benassi

 

 

 

 

 

 

 

Russula virescens

Russula virescens

 

 

 

 

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Odore lieve e sapore dolce.

 

HABITAT

In boschi caldi e asciutti di latifoglie.

 

NOME SCIENTIFICO

Russula virescens.

 

NOME DIALETTALE

Colombina verde – verdone.

 

COMMESTIBILITÀ

Commestibile

 

NOTE

E’ facilmente riconoscibile per il colore verde della cuticola sempre screpolato.

 

Comments

Categoria: