Pleurotus ostreatus

di | 30 Dicembre 2018

PERIODO E RACCOLTA

Autunno, inverno.

 

DESCRIZIONE

Cappello 5-10 (16) cm, a forma di conchiglia, eccentrico, asimmetrico, margine involuto. Cuticola liscia, brillante di colore variabile, grigio, grigio bluastro ma anche bruno a volte con sfumature violacee. Lamelle fitte, ineguali, poco larghe da bianco crema a bianco grigiastro. Gambo pieno, corto, eccentrico o laterale. Carne bianca, spessa, leggermente tenace. 

Pleurotus ostreatus

Pleurotus ostreatus.

 

 

 

 

 

 

 

Pleurotos ostreatus

Pleurotus ostreatus

 

 

 

 

 

 

 

 

Pleurotus ostreatus

Pleurotus ostreatus

 

 

 

 

 

 

 

Pleurotus ostreatus

Pleurotus ostreatus

 

 

 

 

 

 

 

 

Pleurotus ostreatus

Pleurotus ostreatus

 

 

 

 

 

 

 

 

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Odore più o meno gradevole, sapore dolce.

 

HABITAT

Spesso cespitoso, su ceppaie e tronchi, vivi o morti di diverse latifoglie, raramente su tronchi di conifere.

 

NOME SCIENTIFICO

Pleurotus ostreatus.

 

NOME DIALETTALE

Gelone, orecchione.

 

COMMESTIBILITÀ

Commestibile.

 

NOTE

Molto ricercato e con aspetto inconfondibile. Al giorno d’oggi viene coltivato con successo anche industrialmente.

Comments

Categoria: