Entoloma hiemale

di | 3 Marzo 2019

PERIODO E RACCOLTA

Inverno-primavera

 

DESCRIZIONE

Cappello 3-6 (12) cm, inizialmente campanulato, poi spianato o anche depresso. Cuticola dai colori variabili, dal bianco sporco al grigio scuro, radialmente fibrillata innata fino al margine, con particolare lucentezza metallica. Lamelle adnato-smarginate, di buon spessore, piuttosto rade, color bianco sporco e a maturazione rosa. Gambo cilindrico, fibroso e spesso incurvato, bianco su tutta la superficie e più scuro su esemplari vecchi. Carne bianca.

Foto di Mario Benassi

Foto di Mario Benassi

Entoloma hiemale

Entoloma hiemale

Entoloma hiemale

Entoloma hiemale

 

 

 

 

 

 

 

Foto di Mario Benassi

Foto di Mario Benassi

Foto di Mario Benassi

Foto di Mario Benassi

Entoloma hiemale

Entoloma hiemale

 

 

 

 

 

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Odore di farina e sapore dolce.

 

HABITAT

Associato ad olmo, in gruppi numerosi.

 

NOME SCIENTIFICO

Entoloma hiemale

 

NOME DIALETTALE

Strufiòn, strunfiòun.

 

COMMESTIBILITÀ

Commestibile

 

NOTE

Prestiamo attenzione prima di consumarlo perchè spesso il ritrovamento avviene vicino a strade oppure in prossimità di frutteti e non possiamo immaginare i trattamenti chimici, pesticidi che vengono utilizzati. 

 

 

Comments

Categoria:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.