Cantharellus lutescens

di | 18 Luglio 2019

PERIODO E RACCOLTA

Estate-autunno

 

DESCRIZIONE

Cappello 2-6 cm, da convesso ad appianato, imbutiforme, margine involuto e sottile. Cuticola finemente squamulosa, fibrillosa, di colore bruno aranciato o bruno rossiccio.

Imenoforo formato da venature simili a lamelle, talvolta liscio vicino all’inserzione del gambo, di colore giallo arancio al rosa salmone nelle forme più chiare.

Gambo allungato, cavo, liscio, compresso, scanalato, di colore giallo dorato all’arancio vivo (acceso).

Carne sottile, elastica, color crema.

Cantharellus lutescens

Cantharellus lutescens

Cantharellus lutescens

Cantharellus lutescens

Cantharellus lutescens

Cantharellus lutescens

Cantharellus lutescens

Cantharellus lutescens

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Odore di frutta fresca e sapore dolce.

 

HABITAT

In boschi di conifere e di latifoglie tra aghi, erbe e muschio. Abbondante nelle stazioni di crescita.

 

NOME SCIENTIFICO

Cantharellus lutescens

 

NOME DIALETTALE

Finferla

 

COMMESTIBILITÀ

Commestibile,ottimo.

 

NOTE

Molto ricercato ed apprezzato, specialmente nella conservazione sott’olio.

 

 

 

Comments

Categoria:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.