Boletus edulis

By | 4 luglio 2018

PERIODO E RACCOLTA

Dall’estate all’autunno

 

DESCRIZIONE

Cappello 6-20 (25)cm di diametro, carnoso, da emisferico a convesso. Cuticola finemente vellutata, ma ben presto vischiosetta, untuosa. Cuticola grinzosa specialmente sul margine del cappello, di colore bruno scuro – testa di moro. Gambo da obeso a cilindrico, tipicamente di colore bianco gesso da giovane, poi bruno pallido. Sulla parte superiore ha un reticolo fine che tende ad allargarsi verso la base. Carne soda, bianca, appena rossastra per pochi millimetri sotto la cuticola.

Boletus edulis

Boletus edulis

 

 

 

 

 

Boletus edulis

Boletus edulis

Boletus edulis

Boletus edulis

Boletus edulis

Boletus edulis

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Odore debole, sapore buono, come di nocciola. 

 

HABITAT

Boschi di conifere e di latifoglie, in periodi temperati o freschi.

 

NOME SCIENTIFICO

Boletus edulis 

 

NOME DIALETTALE

Porcino – Brisa

 

COMMESTIBILITÀ

Ottimo commestibile. 

 

NOTE

Un particolare è che verso il margine del cappello termina con una sottile linea ( filo) bianca. Porcino autunnale. 

 

 

Comments

Category: