Boletus aereus

By | 28 giugno 2018

PERIODO E RACCOLTA 

Dall’estate all’autunno

 

DESCRIZIONE 

Cappello 6 – 15 (20) cm, molto carnoso, da emisferico a convesso, poi appianato, di colore bruno tabacco scuro, spesso nerastro. Cuticola asciutta, finemente vellutata. Gambo robusto,  obeso, sulla parte alta presenta un fine reticolo bruno, color argilla e color ruggine in basso. Carne molto soda, bianca immutabile.

Boletus aereus

Boletus aereus

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Boletus aereus

Boletus aereus

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Boletus aereus

Boletus aereus

 

 

 

 

 

 

 

Boletus aereus

Boletus aereus

PROPRIETÀ ORGANOLETTICHE

Odore gradevole,sapore dolce, come di nocciola

 

HABITAT

È il più termofilo tra i porcini. Nei boschi soleggiati di latifoglie, castagni e querce.

 

NOME SCIENTIFICO

Boletus aereus

 

NOME DIALETTALE

Bronzino, porcino nero.

 

COMMESTIBILITÀ

Ottimo.

 

NOTE

Sicuramente il più conosciuto ed apprezzato specialmente in Italia centromeridionale.

Comments

Category:

Lascia un commento