Per gli amanti dei lupi

By | 30 gennaio 2016

Dal 19 al 21 febbraio 2016 si organizza in Appennino reggiano, con l’associazione Canislupus Italia, un campo lupo. 

Lupo

Per chi è interessato, questo il programma:

Venerdì 19 Febbraio
Ritrovo alle ore 13:00 presso l’ostello “La Scuola” di Sologno (RE).
I partecipanti sono pregati di provvedere autonomamente al pranzo prima dell’appuntamento.
Scarico bagagli e formalità.
Partenza per un’escursione lungo l’alveo del fiume Secchia, nei Gessi Triassici, non è previsto nessun dislivello .
Il percorso prevede una durata (andata/ritorno) di 2-3 ore.
Ore 20 circa, cena presso la trattoria di Sologno alla presenza della Dott.ssa Canestrini e del Dott. Molinari, esponenti del Wolf Apennine Center (WAC), nonchè zoologi ricercatori esperti di lupo.
A seguire presentazione didattica sul lupo con immagini, documenti e dibattito con i tecnici.
Per maggiori informazioni

 

Sabato 20 Febbraio
Partenza, dopo colazione, prevista alle ore 8.
Escursione alle pendici del M. Cusna principale vetta dell’Appennino tosco-emiliano Pranzo al sacco.
In caso di neve a terra, ci saranno buone possibilità di compiere tracciature di lupi (snow tracking).
Cena in tipica trattoria.
Dopo cena, serata didattica e sessione notturna di wolf howling.

 

Domenica 21 Febbraio
Trasferimento, dall’alto Appennino, verso la collina reggiana. La zona, sebbene antropizzata, è ricca di ungulati e dei loro predatori: qui non troveremo più le faggete caratteristiche delle quote più elevate, ma roverelle e prati stabili.
Escursione nei pressi di un sito (rendez vous) utilizzato in passato per la riproduzione.
Visita presso il Rifugio Matildico, struttura che si occupa del recupero della fauna selvatica in provincia di Re
A metà pomeriggio saluti e chiusura campo.

Per maggiori informazioni

lupo - Villa Minozzo

lupo – Villa Minozzo

Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.